Principale » dipendenza » Quando sono vantaggiose le stanze della rabbia?

Quando sono vantaggiose le stanze della rabbia?

dipendenza : Quando sono vantaggiose le stanze della rabbia?
C'è un tempo e un luogo per ogni cosa, dice il proverbio, e ora c'è un posto dove andare quando sei così arrabbiato che ti piacerebbe solo lanciare un vaso. Mentre le "stanze di fuga" stanno diventando sempre più popolari come uno sbocco per la risoluzione creativa dei problemi, le "stanze della rabbia" stanno spuntando dappertutto per offrire uno sfogo alla frustrazione. Sono pensati per essere un posto per rompere le cose quando sei arrabbiato, senza conseguenze (o almeno così sembrerebbe).

In una stanza della rabbia, hai la possibilità di distruggere qualcosa senza sentirti male o anche dopo aver ripulito. "The Wrecking Club" a New York, ad esempio, viene definito come un luogo "dove le persone vengono a distruggere le cose". "The Break Room" vicino ad Atlanta, GA, e "The Anger Room" a Los Angeles, California, offrono esperienze simili, così come molti di questi club in tutto il paese che stanno crescendo in popolarità e ricevono recensioni entusiastiche.

Queste sale sono allestite con oggetti fragili che gli utenti possono distruggere per alcuni minuti alla volta. Soffiare vapore fa star bene molte persone al momento, ma queste stanze sono strategie di gestione dello stress salutari o efficaci per la gestione della rabbia a lungo termine "> Come affrontare la rabbia in modo sano

Cosa dice la ricerca

Non c'è ancora molta ricerca specifica sul fatto che queste stanze della rabbia possano avvantaggiarti abbassando i livelli di stress o aumentando le capacità di gestione della rabbia; questi posti sono relativamente nuovi. Tuttavia, l'idea dietro di loro è in circolazione da un po 'di tempo: chi di noi non è mai stato così arrabbiato che vogliamo solo rompere qualcosa? Per questo motivo, ci sono alcuni studi esistenti che possono darci alcuni indizi sul fatto che queste stanze facciano più male che bene.

La teoria della catarsi dell'aggressività sostiene che se le persone sono in grado di sfogare la loro frustrazione e rabbia, questa rabbia diminuirà. Questa teoria esiste da decenni, ma la ricerca di debunking è in circolazione da quasi altrettanto tempo.

Uno studio condotto nel 1959 ha dato ad alcuni soggetti l'opportunità di colpire le unghie con i martelli per dieci minuti per diminuire i loro livelli di rabbia dopo essere stati insultati, mentre altri soggetti sono stati lasciati ad aspettare i dieci minuti senza attività fisica per aiutarli a sfogare la loro rabbia. I risultati hanno mostrato che i soggetti che maneggiano il martello erano in realtà più arrabbiati dopo dieci minuti rispetto a quelli che stavano seduti in silenzio, anche se la teoria della catarsi ci avrebbe portato ad aspettarci il contrario.

Alcune ricerche suggeriscono che rompere le cose potrebbe non essere il modo migliore per gestire la rabbia.

Un altro studio del 1969 ha permesso agli studenti di lasciare valutazioni negative su un insegnante che (a loro insaputa) era intenzionalmente frustrante, mentre ad altre materie che avevano sperimentato le stesse frustrazioni non era stata data la possibilità di esprimere la loro rabbia e aggressività con valutazioni negative. Ancora una volta, contrariamente alle aspettative, quelli che avevano sfogato la loro rabbia erano in realtà più arrabbiati dopo, non meno.

È interessante notare che esiste persino una ricerca sull'aumento dell'aggressività quando si crede che la gente minimizzerà la propria rabbia. (In altre parole, c'è una ricerca che ha verificato se l'idea che sfogare la rabbia come un modo per gestirla sia una profezia che si autoavvera che porterà a una rabbia ridotta perché la gente si aspetta che funzioni in questo modo.) La risposta breve è che non funziona in questo modo; sfogare la rabbia colpendo un sacco da boxe aumentava ancora i livelli di rabbia nei soggetti che erano portati a credere che questo tipo di sfogo avrebbe diminuito la loro rabbia. Forse più allarmante, lo studio del 1999 che ha scoperto che ciò ha rilevato anche una maggiore probabilità che queste persone arrabbiate porterebbero la loro ostilità contro innocenti se ne avesse la possibilità.

Altre ricerche hanno avuto risultati simili, ma l'opinione che sfogare la propria rabbia porta a una minore rabbia è persistente. Ciò può essere dovuto al fatto che quando molte persone esprimono aggressività verso la fonte della loro frustrazione, la loro spinta aggressiva può diminuire nel momento, ma la loro probabilità di essere aggressivi in ​​futuro aumenterà effettivamente. (Questo può sembrare controintuitivo, ma pensaci: se mettere in atto la tua aggressività ti farà sentire meglio in seguito, probabilmente avrai più probabilità di essere aggressivo in futuro, giusto?)

Uno studio correlato a questa teoria ha scoperto che le persone che hanno agito in modo aggressivo dopo essere state provocate e successivamente hanno sperimentato una diminuzione della rabbia avevano maggiori probabilità di essere aggressive nei giorni in cui erano arrabbiate in futuro. Tuttavia, coloro che hanno sperimentato un aumento della rabbia dopo aver espresso l'aggressività non hanno avuto maggiori tendenze a mettere in atto la loro aggressività nei giorni in cui erano particolarmente arrabbiati. È interessante notare che non tutti in questo studio hanno sperimentato una diminuzione della rabbia quando hanno messo in atto la loro aggressività.

Uno studio correlato ha scoperto che coloro che hanno valutato la fonte della loro rabbia tendevano a sperimentare una diminuzione della rabbia di conseguenza. Coloro che hanno valutato qualcos'altro che non era correlato alla loro frustrazione non hanno sperimentato cambiamenti significativi nei loro livelli di rabbia. Questo è interessante perché suggerisce che l'analisi del motivo per cui siamo arrabbiati può aiutarci in modo più affidabile a ridurre i nostri sentimenti di rabbia, mentre recitare la nostra rabbia sembra aumentarla, sia a breve che a lungo termine, come dimostrato dallo studio precedente .

Cosa funziona meglio per la gestione della rabbia

Oltre a valutare la fonte di frustrazione, la ricerca ha anche scoperto che alcune altre forme di gestione dello stress possono essere più efficaci rispetto a prendere le nostre aggressioni su oggetti inanimati.

Tutte queste cose hanno dimostrato di aiutare a ridurre i tuoi sentimenti di frustrazione e rabbia:

  • fare una pausa (ricordi la vecchia ammonizione di contare fino a dieci quando sei arrabbiato?)
  • praticare esercizi di respirazione,
  • provare la meditazione (anche se non hai mai praticato la meditazione prima)

Altre tecniche cognitivo-comportamentali sono state ritenute utili senza i dannosi effetti collaterali dello sfogo della rabbia; queste tecniche includono quanto segue:

  • Rilassamento muscolare progressivo: prenditi un po 'di tempo per irrigidire ogni muscolo del tuo corpo e poi rilassali consapevolmente per aiutarti a calmarti fisicamente.
  • Ristrutturazione cognitiva: questo significa spostare la tua prospettiva su una meno arrabbiata pensando alle cose in modo diverso.
  • Allenamento delle abilità sociali o allenamento dell'assertività: questa forma di terapia comportamentale ti insegna a relazionarti con gli altri in modo più sano, così puoi evitare di arrabbiarti e stressarti.
  • Risoluzione dei problemi: non tutti i problemi possono essere risolti facilmente, ma molti possono farlo. Diventare più proattivo quando possibile può aiutarti a ridurre al minimo gli stress nella tua vita.
  • Esposizione allo stress: questo è raccomandato per molti problemi, tra cui l'ansia, e comporta affrontare qualcosa che ti fa stressare, in dosi piccole ma crescenti fino a quando ti senti meno stressato e più in grado di far fronte allo stress.
  • Educazione alla rabbia e alla gestione della rabbia: imparare di più sulla rabbia e su come avere una relazione sana con la propria rabbia può ridurre al minimo la necessità di un luogo in cui sfogarsi e può aiutarvi a trattenervi dal far arrabbiare gli altri.
  • Gestione dello stress: essere proattivi con la gestione dello stress può aiutarti a costruire la resilienza in modo da non sentirti stressato da nuove cose che ti riguardano nella tua vita. Esistono molti modi efficaci per gestire lo stress!

I vantaggi delle stanze della rabbia

Questo fa sorgere la domanda: se sfogare la nostra rabbia rompendo le cose può aiutare molti di noi a pensare di aver diminuito la nostra rabbia, non è un'attività utile da provare quando siamo alla fine del nostro ingegno? O anche un'attività degna per un sabato sera fuori con gli amici, in particolare se siamo un gruppo che vorrebbe sfogare la nostra rabbia e scaricare un po 'di vapore? Questa ricerca non manca al punto che queste stanze sono tutte molto divertenti?

Per molti, potrebbe esserci qualcosa di benefico in questa attività dopo tutto. C'è una ragione per cui questi luoghi attirano folle e aumentano in popolarità, e portano anche alcuni benefici, specialmente se conosci già le avvertenze. Di seguito sono riportati alcuni buoni motivi per cui potresti voler visitare uno di questi luoghi dopo tutto:

  • Per provare qualcosa di nuovo: se sei curioso di conoscere questi luoghi, potresti volerli provare per soddisfare la tua curiosità! Può essere una forma interessante di esercizio. Può darti una storia divertente da condividere con i tuoi amici. Può anche essere un'attività divertente per portarli avanti, che porta al punto successivo.
  • Per il legame: se vai con un gruppo di amici, potrebbe essere un'esperienza di legame per spezzare le cose. Se vai con il tuo partner o un amico che sta vivendo lo stesso stress che sei, questo può anche essere un modo divertente per sfogarti e connetterti. Basta essere consapevoli del fatto che ciò può aumentare la probabilità di essere aggressivi e renderlo un punto per sviluppare abitudini che ti aiuteranno a gestire la tua rabbia anche in altri modi (come quelli sopra elencati).
  • Per puro divertimento: gli studi dimostrano anche che è importante divertirsi nella tua vita come un modo per migliorare il tuo umore, gestire lo stress e mantenere l'equilibrio nella tua vita. Se è divertente per te uscire e rompere le cose, questa potrebbe essere ancora un'attività molto più sana per te che sederti a casa e rimuginare su ciò che ti fa arrabbiare. Se ti mette di buon umore con uno spirito di divertimento, potresti voler provarci. (Ancora una volta, ricorda di creare anche altre abitudini per te stesso che possono aiutarti a gestire lo stress e la rabbia nella tua vita.)
    Rabbia e stress: perché è importante gestirli entrambi
    Raccomandato
    Lascia Il Tuo Commento