Principale » depressione » Ruminazione: perché le persone ossessionano le cose?

Ruminazione: perché le persone ossessionano le cose?

depressione : Ruminazione: perché le persone ossessionano le cose?
Sei mai stato stressato tutto il giorno perché non riesci a smettere di pensare a qualcosa di ingiusto accaduto quella mattina ">

Se sei come la maggior parte delle persone, hai avuto l'esperienza di ossessionarti per qualcosa di stressante che è successo ai tuoi tempi. Potrebbe essere stato qualcosa che qualcuno ha detto che ti ha colpito nell'intestino, potrebbe essere stata una situazione in cui vorresti avere il ritorno perfetto, o potrebbe essere un problema che si ripete nella tua mente più e più volte senza una soluzione accettabile in vista . Quando questi pensieri diventano più negativi e meditabondi, questo è noto come ruminazione.

La ruminazione è tanto stressante quanto comune, in quanto prende una situazione che ha già causato stress e ingrandisce lo stress e l'importanza della situazione nelle nostre menti.

Ospita anche la sensazione di impotenza che potremmo avere nella nostra incapacità di cambiare ciò che è già accaduto. Potremmo non essere in grado di ricreare la situazione in futuro e rispondere con il perfetto ritorno, risposta o soluzione, e questo può farci sentire impotenti e più stressati. Infine, renderci conto di quanta energia mettiamo nel rimuginare sulla situazione può portare a ulteriori sentimenti di frustrazione quando ci rendiamo conto che abbiamo lasciato che la situazione continuasse a rovinare la giornata.

Nozioni di base sulla ruminazione

La ruminazione è composta da due variabili separate: riflessione e cova. La parte di riflessione della ruminazione può effettivamente essere in qualche modo utile: riflettere su un problema può portare a una soluzione. Inoltre, riflettere su determinati eventi può aiutarti a elaborare forti emozioni associate al problema. Tuttavia, la ruminazione in generale e la cova in particolare sono associate a un comportamento meno proattivo e un umore più negativo.

La ruminazione, in cui ripeti una situazione con gli amici fino a quando non l'hai raccontata a morte, porta anche più stress a entrambe le parti una volta superato il punto di essere costruttivo.

In breve, se ti ritrovi a ripetere costantemente qualcosa nella tua mente e a soffermarti sull'ingiustizia di tutto, pensando a cosa avresti dovuto dire o fare, senza intraprendere alcuna azione corrispondente, ti stai facendo sentire più stressato. E probabilmente stai sperimentando anche alcuni degli effetti negativi della ruminazione.

Pensieri ripetitivi: elaborazione emotiva o ruminazione?

The Toll of Rumination

Allora perché le persone sono ossessionate dalle cose? La ruminazione inizia innocentemente: è il tentativo della tua mente di dare un senso e passare da una situazione frustrante.

Tuttavia, la ruminazione può coinvolgerti in un circuito circolare, auto-perpetuante di frustrazione e stress. Quando hai a che fare con conflitti cronici nelle tue relazioni, potresti provare stress cronico a causa di troppe ruminazioni.

È importante trovare il modo di catturare la ruminazione prima di lasciarti coinvolgere e lavorare sulla gestione dei conflitti in modo sano.

La ruminazione può essere stranamente irresistibile e può rubare un'ora della tua attenzione prima ancora di rendersi conto che sei di nuovo ossessionante. Oltre a dividere la tua attenzione, tuttavia, la ruminazione ha diversi effetti negativi.

Stress

Diversi libri di successo sulla consapevolezza sono attualmente pubblicizzati come eccellenti risorse per alleviare lo stress: Il potere di adesso, Una nuova terra e Ovunque tu vada, Eccoti, per esempio. Uno dei motivi principali per cui questi libri alleviano così bene lo stress è che forniscono esempi di come ridurre drasticamente la ruminazione, il che porta a uno stato mentale stressato.

Gli studi dimostrano che la ruminazione può aumentare i livelli di cortisolo, indicando una risposta fisica allo stress derivante dalla ruminazione.

Stato d'animo negativo

Non sorprende che si dice che la ruminazione abbia un effetto negativo o produca un umore più depresso e infelice. Non solo questo è sgradevole in sé, ma da ciò che sappiamo di ottimismo e pessimismo, questo porta una serie completamente nuova di conseguenze.

Comportamento meno proattivo

Mentre le persone possono entrare in uno stato d'animo ruminante con l'intenzione di risolvere il problema e trovare una soluzione, la ricerca ha dimostrato che l'eccessiva ruminazione è associata a un comportamento meno proattivo, un maggiore disimpegno dai problemi e uno stato mentale ancora più negativo come un risultato. Ciò significa che la ruminazione può contribuire a una spirale negativa di negatività.

Auto-sabotaggio

La ricerca ha collegato la ruminazione a comportamenti di coping negativi, come il binge eating. I tipi di comportamento di coping auto-sabotanti possono creare più stress, perpetuando un ciclo negativo e distruttivo.

Ipertensione

È stato anche trovato un collegamento tra ruminazione e ipertensione. La ruminazione può prolungare la risposta allo stress, aumentando l'impatto negativo dello stress sul cuore. A causa dei rischi per la salute associati all'ipertensione, è particolarmente importante combattere la ruminazione e trovare strategie sane per affrontare lo stress e rimanere centrati.

Superare la ruminazione

Allora perché le persone sono ossessionate dalle cose? Sembra che persone diverse siano ossessionate dalle cose per diversi motivi e alcune persone sono più inclini ad altre rispetto ad altre. Alcune persone vogliono dare un senso a una situazione, ma non riescono a capirla o accettarla, quindi continuano a ripetere. Altre persone vogliono essere rassicurate sul fatto che avevano ragione (specialmente se a livello inconscio si sentono sbagliate).

Alcune persone stanno cercando di risolvere il problema o impedire che cose simili accadano in futuro, ma non riescono a capire come. E altri potrebbero semplicemente voler sentirsi ascoltati e convalidati, o voler sentirsi giustificati nell'assolversi dalla responsabilità "recitando la parte della vittima" e ritrovarsi a ripetere le loro storie

In definitiva, importa meno perché le persone sono ossessionate dalle cose e più come possono smettere.

Ecco alcune idee su come catturarti e rifocalizzare:

Limite di tempo

Può essere utile ottenere supporto e convalida dai tuoi amici, ma troppe discussioni sugli errori commessi da altri possono portare a una dinamica nelle tue relazioni che è negativa e spettegolare e porta più a rafforzare la frustrazione della situazione che a trovare soluzioni e chiusura .

Se stai cercando supporto dagli amici, puoi impostare segretamente un limite di tempo per quanti minuti ti concederai di parlare del problema e dei tuoi sentimenti, prima di concentrarti su una soluzione. Quindi fai il brainstorming delle soluzioni con il tuo amico o da solo in un diario.

Passa dalla ruminazione alla sana elaborazione emotiva

Mente aperta

È stato suggerito da più di alcuni terapeuti che ciò che veramente ci modifica negli altri potrebbe essere un semplice riflesso di ciò che non accettiamo in noi stessi. Quando pensi a ciò che l'altra persona ha fatto per farti arrabbiare, puoi provare ad attingere un'esperienza simile in te stesso per aiutare ad apprezzare meglio la loro prospettiva e le ragioni dietro ciò che hanno fatto?

Anche se non sei necessariamente d'accordo con loro, puoi entrare in empatia? La meditazione della gentilezza amorevole può essere uno strumento meraviglioso qui per il perdono e lasciarsi andare e può essere un ottimo combattimento per la ruminazione.

Imposta i confini

Ricorda la frase meravigliosa "Prima volta, vergogna su di te; la seconda volta, vergogna su di me." Descrive perfettamente la responsabilità e l'importanza di stabilire dei limiti e se nient'altro ti consente di utilizzare ogni incontro per imparare qualcosa su te stesso e sull'altra persona in modo da poter cambiare il modo in cui le cose andranno in futuro.

Guarda cosa è successo con l'occhio del cambiamento: non incolpare l'altra persona per averti fatto del male, ma trovare soluzioni che impediscano che la stessa situazione si verifichi due volte. Dove potresti dire di no prima o proteggerti di più in futuro? Invece di rimanere ferito o arrabbiato, vieni da un luogo di forza e comprensione.

Potrebbe volerci un po 'di pratica, ma puoi cambiare i tuoi schemi di pensiero abituali, e questa è una situazione primaria in cui un tale cambiamento può trasformare la tua esperienza di stress. Potrebbe non accadere all'istante, ma presto potresti non essere più ossessionato dalle cose e, di conseguenza, sperimentare meno stress emotivo. Ricorda solo di essere paziente con te stesso e mantieni la tua concentrazione in avanti, e sentirai meno stress in pochissimo tempo.

Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento