Principale » dipendenza » Ridurre rapidamente lo stress con la meditazione di respirazione del karate

Ridurre rapidamente lo stress con la meditazione di respirazione del karate

dipendenza : Ridurre rapidamente lo stress con la meditazione di respirazione del karate
La meditazione è un potente antistress. Ecco una forma semplice ed efficace di meditazione che può essere utile per i principianti e può essere appresa facilmente. Sia che lo usi per prepararti alla battaglia fisica o solo per una giornata faticosa in ufficio, questo rapido esercizio è uno strumento comprovato che ti aiuta a sentirti rilassato, vigile e più pronto a tutto.

Ecco come:

  1. Siediti in una posizione comoda. Mentre la maggior parte degli artisti marziali usa la posizione "seiza" ("dire zah"), con le gambe sotto i glutei con le ginocchia direttamente davanti, molte persone trovano questa posizione scomoda. In questo caso, puoi anche sederti a gambe incrociate ('anza') o in un'altra posizione che ti è più comoda.
  2. Chiudi gli occhi, ma tieni la schiena dritta, le spalle rilassate, la testa in alto, gli occhi (dietro le palpebre) concentrati in avanti.
  3. Fai un respiro profondo e purificante, espandendo la pancia e mantenendo le spalle rilassate e trattenerlo per il conteggio di sei. Espira e ripeti altre due volte. Quindi respira normalmente e focalizza la tua attenzione sul respiro. Mentre respiri, inspira attraverso il naso ed espira attraverso la bocca, espandendo ancora la pancia anziché muovere le spalle su e giù.
  4. Se i tuoi pensieri si spostano verso lo stress della giornata che ti precede o della giornata alle tue spalle, rifletti delicatamente sul respiro e rimani nel momento presente. Senti l'aria che entra e senti l'aria che si muove. Questo è tutto.
  1. Continua per tutto il tempo che desideri e dovresti notare che il tuo corpo è più rilassato e la tua mente è più centrata. Goditi il ​​resto della giornata!

Suggerimenti:

  1. Mentre respiri, lascia che il tuo addome si espanda e si contragga, anziché muovere le spalle su e giù. Questa respirazione più profonda è più naturale e simile a come respirano i bambini. Ti dà una maggiore capacità polmonare, mentre gli adulti che usano la "respirazione superficiale" di solito non consentono la stessa ossigenazione del sangue.
  2. Non respirare troppo rapidamente o troppo lentamente; respira a un ritmo naturale, ma più profondamente.
  3. Se all'inizio trovi che i tuoi pensieri si spostino molto, non preoccuparti di farlo in modo "sbagliato". Notare che sei andato alla deriva e ti sei concentrato di nuovo sul respiro è parte della pratica e qualcosa che stai facendo "bene"!
  4. Prova un'altra tecnica di meditazione e trova più risorse per la gestione dello stress e impara a gestire meglio lo stress nella tua vita quotidiana.
Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento