Principale » dipendenza » Recupero durante le vacanze

Recupero durante le vacanze

dipendenza : Recupero durante le vacanze
Questo articolo è stato scritto da Hamish White, un consulente certificato di alcolismo e tossicodipendenza che ha una sua pratica di dipendenza chiamata Recovery Counselling Services a North Toronto. Hamish e il suo team forniscono consulenza ambulatoriale individuale e di gruppo ad adolescenti, adulti e familiari.

Com'era

Non vedevo davvero l'ora delle festività natalizie. Era un momento in cui il bere era accettato e previsto. Bar lussuosi e ben forniti, feste in ufficio e abbondanti zabaione diventano la norma di benvenuto.

"Buon Natale ... cosa posso farti bere">

Sembrerei sobrio

Sembrerei sobrio rispetto alla loro reazione a bassa tolleranza alla libagione natalizia. Ero uno della folla che sorrideva e annuiva con gli altri mentre caricavo il carrello della spesa al LCBO [Liquor Control Board of Ontario], circondato da altri che facevano la stessa cosa.

Oh, tempi felici! Non importa che questa è stata la mia terza volta a fare scorta per le vacanze, cancellando una fornitura di due settimane in due giorni.

Attività stagionali "normali"

Il mio amico Bill descrive la sua esperienza nel periodo natalizio. Dice che ci sono stati diversi aspetti positivi nella stagione di Noel:

Avvolgere "Regali" "I segreti sono diventati la norma". mi disse "Potevo contrabbandare grandi bottiglie di Vodka con i fasci di pacchi di Natale. La cocaina poteva essere all'aperto nello specchio della mia camera da letto e la porta della camera da letto poteva essere chiusa perché, sì, nascondevo qualcosa ma tutti pensavano, speravo che avessi semplicemente bisogno di privacy per avvolgere i "loro" doni ".

È arrivato il momento di riprendersi e ha continuato "È stato bello per un ubriaco. Potrei uscire con un attimo di preavviso per" prendere un po 'di nastro "solo per tornare molto più tardi con una meravigliosa scusa su come avevo appena incontrato il mio vecchio amico Steve che era in città per la stagione e quindi dovevamo solo "recuperare". "

Più facile da scappare Ha detto che era molto più facile scappare e bere. "Potrei essere assente per lunghi periodi senza troppi interrogatori. Normalmente dovevo rendere conto di dove mi trovassi alla mia famiglia scettica e sospettosa, ma potevo prenotare tre o quattro ore per" Negozio di Natale ". Fai acquisti per 45 minuti a Shoppers o Grand and Toy e trascorri il resto della mia libertà con i miei amici del Pilota. Solo per vacillare a casa con gli occhi vitrei e una storia complicata sulle mie gesta di shopping. "

Di nascosto e strisciante Dice che a causa della sua lunga storia di bere e mentire al riguardo - "furtivamente e strisciante" come dice lui - era sempre "sotto osservazione", ma durante le festività natalizie poteva guadagnare un po 'di tempo sotto le sembianze di normali attività stagionali.

Pianifica le tue vacanze sobrie!

Vacanze sobrie per quelli di noi in ripresa possono anche presentare alcuni problemi. I pensieri possono insinuarsi come "forse posso avere solo uno zabaione" o "che momento felice - so come migliorarlo" o "Mi sento solo - un drink o una droga mi prenderebbero sicuramente".

Esistono diverse tecniche che io e altri abbiamo trovato molto utili per mantenere la sobrietà e il recupero durante questi tempi allettanti e difficili. Di recente le persone sobrie si confrontano spesso con il bere e l'uso di situazioni [di droga] per la prima volta da quando hanno iniziato i loro recuperi. Ci sono soluzioni:

Organizza i tuoi giorni. Fai sapere al tuo sponsor o amico in fase di recupero dove sarai e avrai il numero di quella persona con te per ogni evenienza.

Piano B

Se devi partecipare a una festa o ad una riunione in cui viene servito l'alcol, allora hai un piano B, una via di fuga.

Se sei con un amico o un coniuge, prima di andare, digli che potresti sentirti a disagio con l'alcol e che devi essere in grado di lasciare la festa in un momento senza dover spiegare il perché. In effetti, puoi sempre avere un posto alternativo dove andare, ad esempio per un caffè o per un film.

La pressione è disattivata

Con questo accordo, negoziato quando arrivate alla riunione, dite al vostro ospite o ai padroni di casa che probabilmente potete rimanere solo per un breve periodo, ma che ne saprete di più dopo aver fatto una telefonata.

Quindi non sei obbligato a rimanere e ciò che accade di solito è che ti diverti molto perché la pressione per rimanere è disattivata. Se sei da solo, assicurati di avere il numero di telefono del tuo sponsor o di un amico sobrio e che sai che saranno a casa in modo da poter chiamare o persino incontrarli se ne hai bisogno. Questo è "Piano B."

Grazie, mi piacerebbe un drink!

E se qualcuno ti chiedesse se desideri un drink e non hai particolarmente voglia di spiegargli che hai una malattia che ti richiede di non bere un giorno alla volta e che sei un neolaureato della dipsomania locale centro di trattamento.

Quello che faccio è dire "Che buona idea mi piacerebbe un drink! Hai una bibita con limone o una Coca-Cola?" Questo mi permette di dire di sì e ottenere anche quello che voglio. Pochissime persone premeranno qualcosa di alcolico su di noi, ma quando lo fanno dico semplicemente: "Non adesso, grazie, ma una Coca cola sarebbe davvero sul posto."

Stare lontano da palle di rum torta di Natale e pugni dubbiosi e zabaione. Solo un po 'del vecchio gusto può iniziare a sollecitare una dose più sostanziosa.

AA incontra ancora!

Durante la stagione celebrativa, AA continua a tenere riunioni. In effetti, molti gruppi organizzano feste stagionali in cui abbondano cibo e fratellanza e gli oratori parlano di gratitudine e del vero spirito del dare che è delineato nel 12 ° passaggio.

I membri sono cordiali e invitanti e la maggior parte sono sereni nella consapevolezza che esiste un posto sicuro dove stare. Chiunque abbia il desiderio di smettere di bere o di rimanere sobrio e pulito è il benvenuto.

Out-Smart the Disease

Ricorda, l'alcolismo e la dipendenza non sono solo malattie fisiche, ma anche malattie spirituali emotive e mentali. Che, ovviamente, è ciò che siamo come persone.

Il mio alcolismo è intelligente come me e poi solo un po 'più intelligente. Il mio alcolismo vuole che io beva, quindi vuole che io sia in luoghi scivolosi come feste bagnate di Natale o Capodanno. Devo stare attento, devo superare in astuzia la mia malattia.

Devo essere collegato a persone sobrie. Devo fare cose sobrie, andare in posti sobri. Non posso lasciare che il periodo natalizio sia una scusa per una ricaduta. Potrei essere in vacanza, ma la mia dipendenza chimica non va in vacanza. Alla fine, l'unico modo per rimanere sobrio durante le vacanze è lo stesso che rimango sobrio tutto l'anno, cioè un giorno alla volta.

Buone vacanze,
Hamish White

Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento