Principale » dipendenza » Addestramento, abilità e stipendio del consigliere di salute mentale

Addestramento, abilità e stipendio del consigliere di salute mentale

dipendenza : Addestramento, abilità e stipendio del consigliere di salute mentale
Un consulente per la salute mentale è un professionista che utilizza una varietà di metodi e tecniche di psicoterapia per aiutare le persone che soffrono di stress psicologico. La prevalenza di problemi di salute mentale evidenzia la domanda e la necessità di professionisti qualificati per diagnosticare, trattare e prevenire problemi di salute mentale. In Una guida alle professioni del servizio umano, Gitner e Mears suggeriscono che entro il 2020 la depressione sarà il secondo problema di salute più costoso, superato solo dalle malattie cardiache. All'età di 55 anni, circa la metà di tutti gli adulti negli Stati Uniti avrà avuto sintomi di almeno un problema psichiatrico.

Se sei curioso di sapere cosa può fare un consulente per la salute mentale o pensi di entrare in questa professione da solo, ci sono alcune cose importanti che dovresti sapere. Scopri di più su ciò che fanno questi professionisti, quando potresti prendere in considerazione l'idea di vederne uno e cosa devi fare se sei interessato a diventare un consulente per la salute mentale.

Dove puoi trovare i consiglieri per la salute mentale ">

Tutte le persone affrontano diverse sfide psicologiche in vari punti della vita, e talvolta le persone hanno bisogno dell'aiuto di un professionista per far fronte a queste difficoltà. A volte può essere fonte di confusione determinare quale tipo di aiuto è necessario, soprattutto perché ci sono così tanti diversi tipi di professionisti specializzati nel trattamento di problemi di salute mentale.

I consulenti per la salute mentale rappresentano solo una professione che lavora specificamente con le persone che si occupano di problemi cognitivi, comportamentali ed emotivi. I consulenti lavorano con individui, famiglie, gruppi e comunità per affrontare i problemi di salute mentale e migliorare il benessere mentale.

Potresti trovare consulenti di salute mentale professionisti che lavorano in una vasta gamma di contesti tra cui:

  • Cliniche di salute mentale
  • scuole
  • Pratiche private
  • ospedali
  • Centri sanitari comunitari
  • Strutture correttive
  • Le aziende
  • Scuole e università
  • Agenzie di servizi sociali
  • Agenzie governative

Le persone che manifestano sintomi di malattie psicologiche come depressione, fobie e ansia possono scegliere di consultare un consulente di salute mentale per servizi di consulenza e psicoterapia. I consulenti possono anche aiutare le persone che hanno difficoltà sociali, problemi emotivi, dipendenze e abuso di sostanze, dolore, problemi di autostima e difficoltà coniugali. Alcuni consulenti per la salute mentale scelgono di lavorare con popolazioni specifiche come bambini, anziani o studenti universitari.

Cosa fanno i consiglieri di salute mentale?

Alcuni dei compiti che un consulente per la salute mentale può affrontare regolarmente:

  • Valutare e diagnosticare i clienti che manifestano sintomi di stress psicologico
  • Fornire psicoterapia ai clienti
  • Parlare con i clienti delle loro esperienze, emozioni e pensieri
  • Conduzione di sessioni di gruppo con le famiglie
  • Lavorare con i clienti per fissare obiettivi, sviluppare un piano di trattamento e ottenere informazioni dettagliate sul trattamento
  • Lavorare con i clienti per identificare situazioni, comportamenti e pensieri che interferiscono con il loro benessere e recupero
  • Esaminare le questioni sociali che possono influenzare il benessere mentale di un cliente, tra cui la pressione dei coetanei, il bullismo, l'uso di sostanze, i pregiudizi, lo stress lavorativo, le sfide finanziarie e i problemi di salute
  • Indirizzare i clienti ad altri professionisti della salute, nonché ad altre risorse della comunità come altri servizi sociali, servizi per l'impiego e gruppi di supporto

La consulenza tende a visualizzare le esigenze individuali in un contesto di sviluppo. Invece di concentrarsi sulla disfunzione, i consulenti spesso vedono i problemi come derivanti da normali reazioni ai cambiamenti dello sviluppo o come difficoltà ad affrontare specifiche fasi della vita. Di conseguenza, i consulenti possono concentrarsi sullo sviluppo personale aiutandoti ad apprendere le abilità e le capacità di coping necessarie per affrontare efficacemente tali cambiamenti e fasi della vita.

Mentre i consulenti sono spesso chiamati a trattare problemi specifici, tendono anche ad adottare un approccio incentrato sul benessere generale. Affrontare il problema immediato è importante, ma i consulenti si sforzano anche di aiutarti a funzionare non solo minimamente, ma in modo ottimale. Migliorare il benessere generale risolvendo i problemi, migliorando la resilienza, incoraggiando comportamenti sani e migliorando le relazioni è una componente chiave delle funzioni di un consulente.

Che tipo di formazione hanno i consulenti per la salute mentale?

Di quale tipo di formazione hanno bisogno i consulenti in salute mentale? Molti iniziano guadagnando una laurea in un campo dei servizi umani come la psicologia, la sociologia o il lavoro sociale. Pur avendo un background in scienze sociali è l'ideale, le persone con titoli di studio in altri campi possono anche entrare nel campo della consulenza. Ciò richiede spesso il completamento di una serie di corsi prerequisiti di base prima di ottenere l'ammissione a un programma di master accreditato.

Requisiti educativi di base

I requisiti minimi per un consulente in salute mentale con licenza sono un master in consulenza e almeno due o tre anni di pratica supervisionata sotto un professionista autorizzato.

Licenze e certificazioni

Gli Stati in genere richiedono da un minimo di 2.000 a 4.000 ore di pratica supervisionata prima di ottenere la licenza; tuttavia, è importante verificare con il consiglio delle licenze del proprio stato per saperne di più sui requisiti specifici. Assicurati sempre di controllare le linee guida nello stato in cui intendi studiare e praticare.

Una volta fatto ciò, gli aspiranti consiglieri di salute mentale devono ancora superare un esame di licenza statale. In molti stati, i consulenti devono prima superare un test amministrato dal Consiglio nazionale dei consulenti certificati (NBCC) per ottenere una licenza.

I requisiti di licenza per i consulenti in materia di salute mentale variano da stato a stato e anche i titoli specifici per queste designazioni professionali possono variare. I consiglieri per la salute mentale possono essere conosciuti come Consigliere per la salute mentale con licenza (LMHC), Consigliere clinico professionale con licenza (LPCC) o Consigliere professionale con licenza (LPC). Nella maggior parte degli Stati, il titolo di "Consigliere per la salute mentale" è un titolo protetto, il che significa che solo le persone che hanno soddisfatto determinati requisiti statali possono chiamarsi legalmente con quel titolo.

Oltre a questi requisiti di istruzione e licenza di base, alcuni consulenti scelgono anche di ottenere la certificazione. Sebbene questa certificazione sia puramente volontaria, è una qualifica aggiuntiva che può rendere i consulenti professionisti più interessanti sia per i datori di lavoro che per i potenziali clienti.

Formazione continua

Anche dopo aver completato i requisiti di licenza, i consulenti devono continuare a tenere il passo con le pratiche attuali completando una serie di corsi di formazione continua nel corso della loro vita professionale. Ciò significa che dovrai continuare a seguire corsi durante la tua carriera, ma ti consente anche di rimanere aggiornato ed esplorare nuove informazioni e tecniche per affinare meglio le tue capacità di consulente.

Competenze di cui hanno bisogno i consiglieri per la salute mentale

Oltre alla formazione e all'istruzione, che tipo di competenze dovresti avere per avere successo in questa professione? Diventare un efficace consulente per la salute mentale richiede una solida base di conoscenze di psicologia, terapia e consulenza. Oltre a comprendere questo argomento e le tecniche, i consulenti devono avere buone capacità di ascolto, capacità di comunicare in modo efficace, buone capacità di pensiero critico e capacità di risoluzione dei problemi, nonché eccezionali capacità delle persone. Anche l'intelligenza emotiva, la compassione, l'empatia e le capacità di comunicazione non verbale sono fondamentali.

Se sei interessato a diventare un consulente per la salute mentale, è importante considerare sia i potenziali benefici della carriera che alcuni dei possibili inconvenienti. Uno dei maggiori vantaggi di essere un consulente per la salute mentale è la possibilità di avere un impatto diretto sulla vita e sul benessere dei clienti. La consulenza consente ai professionisti di prevenire e curare il disagio psicologico, il che può aiutare i clienti a condurre una vita più sana e più felice.

Alcuni potenziali aspetti negativi da considerare includono il fatto che il lavoro a volte può essere stressante, dal momento che i consulenti a volte devono intervenire e assistere i clienti che possono essere emotivi, arrabbiati o persino combattivi. Una buona gestione dello stress e capacità di regolazione emotiva possono essere importanti per mantenere un buon equilibrio nella vita mentre si destreggiano tra i rigori del proprio lavoro e altre responsabilità e obiettivi della vita.

Quanto guadagnano i consiglieri di salute mentale?

Il Manuale sulle prospettive occupazionali riporta che i consulenti per la salute mentale hanno ricoperto quasi 160.000 posti di lavoro nel 2016, con la più grande percentuale di servizi individuali e familiari. Secondo il Bureau of Labor Statistics degli Stati Uniti, lo stipendio annuale medio per un consulente in salute mentale è stato di $ 42.840 nel maggio del 2016.

I salari individuali possono variare a seconda di una vasta gamma di fattori tra cui la posizione geografica e l'area di pratica, con il 10 percento superiore che guadagna uno stipendio annuo di $ 70.100 e il 10 percento inferiore che guadagna meno di $ 27.000.

Le aree con i più alti tassi di occupazione includevano servizi individuali e familiari (con un salario annuale di $ 44.580), centri di cure ambulatoriali ($ 44.770) e strutture per lo sviluppo, la salute mentale e l'abuso di sostanze ($ 39.060).

Le aree di lavoro più remunerative per i consulenti di salute mentale includono servizi di consulenza ($ 65.680), college junior ($ 65.090) e compagnie assicurative ($ 62.100).

Mentre i consulenti per la salute mentale in genere guadagnano meno degli psicologi, questo è anche un fattore che li rende attraenti per gli assicuratori. I consulenti in materia di salute mentale sono in grado di ricevere un rimborso da parte di terzi per la diagnosi, la valutazione e il trattamento delle condizioni psicologiche, spesso a un prezzo inferiore rispetto ad altri professionisti della salute.

Il Bureau of Labor Statistics degli Stati Uniti prevede che la domanda di consulenti per la salute mentale crescerà ad un ritmo più veloce della media per tutte le professioni. Suggeriscono che la domanda di consulenti per la salute mentale crescerà del 20 percento nel corso dell'anno 2026. Questo bisogno di consulenti per la salute mentale sarà particolarmente forte nelle aree rurali che tendono ad essere scarsamente servite da altri professionisti della salute mentale.

Ragioni per cui potresti voler vedere un consigliere per la salute mentale

Le persone spesso affrontano sfide di salute mentale per tutta la vita. Tali lotte possono includere ansia, depressione, dolore, addizione e difficoltà ad affrontare lo stress e le sfide della vita. Alcuni dei motivi per cui potresti voler chiedere l'assistenza di un consulente per la salute mentale:

  • Stai vivendo pensieri o ricordi ripetuti e incontrollabili relativi a una recente esperienza traumatica.
  • La vita sembra intensa e ingestibile.
  • Ti senti disinteressato alle cose che ti piaceva e disconnesso dalle persone intorno a te.
  • Hai usato sostanze per far fronte ai tuoi problemi.
  • La tua ansia è travolgente.
  • Le tue relazioni si sentono tese e non più come una volta.
  • Ti sembra di trarre beneficio dal parlare delle tue preoccupazioni con un professionista.

Ricorda, non hai bisogno di provare i sintomi di un disturbo psicologico per cercare aiuto da un professionista della salute mentale. I consulenti, così come altri professionisti della salute mentale, possono aiutarti con una vasta gamma di preoccupazioni, dallo stress alla salute alle relazioni. Se il tuo obiettivo è quello di ottenere informazioni dettagliate sui tuoi comportamenti, diventare un coniuge o un genitore migliore o essere più motivato a raggiungere i tuoi obiettivi, può essere utile consultare un professionista della salute mentale.

Se stai cercando un consulente, puoi utilizzare le risorse fornite dal Consiglio nazionale dei consulenti certificati per individuare i consulenti certificati nella tua zona. Puoi anche discutere i tuoi sintomi e le tue esigenze con il tuo medico di base, che può quindi indirizzarti a un consulente per la salute mentale, uno psicologo o uno psichiatra.

Una parola da Verywell

I consulenti per la salute mentale svolgono un ruolo vitale nell'erogazione di servizi psicologici. Se ritieni di poter beneficiare della consulenza, parla con il tuo medico per saperne di più sulle tue opzioni e se un consulente di salute mentale potrebbe essere la soluzione giusta per le tue esigenze.

Se sei interessato a una carriera in questo campo, dedica un po 'di tempo alla ricerca di ciò che dovrai fare per diventare un consulente. La consulenza sulla salute mentale è solo un'opzione di carriera in questo settore e potresti prendere in considerazione le carriere correlate come diventare un assistente sociale, uno psicologo clinico, un terapista del matrimonio e della famiglia o uno psicologo.

Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento