Principale » dipendenza » Come utilizzare il journaling per far fronte a PTSD

Come utilizzare il journaling per far fronte a PTSD

dipendenza : Come utilizzare il journaling per far fronte a PTSD
Alcuni psicoterapeuti stanno ora raccomandando il journaling, chiamato anche scrittura espressiva, per aiutare le persone a far fronte ai sintomi del disturbo post-traumatico da stress (PTSD). Se hai PTSD, ecco come il journaling può aiutare, oltre a come farlo.

Vantaggi generali

Il journaling è un metodo per aiutare le persone a far fronte a qualsiasi tipo di evento traumatico. È stato scoperto che la scrittura espressiva migliora la salute fisica e psicologica delle persone con una serie di condizioni di salute fisica e mentale. Uno dei vantaggi del journaling è che è economico - il costo della carta e della penna - e può essere fatto quasi ovunque o in qualsiasi momento.

Alcuni dei benefici generali per la salute del journaling includono il miglioramento della funzione cognitiva, la lotta contro molti degli effetti negativi dello stress e il rafforzamento della funzione immunitaria.

Vantaggi per le persone con PTSD

Negli ultimi anni, la ricerca ha dimostrato che il journaling può aiutare le persone con PTSD in diversi modi. Psicologicamente, la scrittura espressiva sembra aiutare le persone a far fronte meglio ai sintomi del DPTS, come ansia e rabbia. Fisicamente, anche il journaling può fare la differenza, riducendo la tensione corporea e ripristinando la concentrazione.

Inoltre, stiamo imparando che gli eventi traumatici possono portare non solo allo stress post-traumatico, ma alla crescita post-traumatica. In altre parole, ci possono essere fodere argentate e sperimentare un trauma può aiutarti a cambiare anche in modo positivo. La scrittura espressiva è stata trovata non solo per migliorare i sintomi del PTSD e affrontarli, ma sembra anche aiutare a favorire la crescita post-traumatica o la capacità di trovare significato e avere cambiamenti di vita positivi a seguito di un evento traumatico.

Scrittura del diario per alleviare l'ansia

Prima di iniziare

Prima di inserire un diario, trova un quaderno e una penna preferita. Alcune persone preferiscono avere più di un taccuino, riservandone uno da usare come diario di gratitudine e l'altro per includere tutti gli altri pensieri e sentimenti. Potresti pensare a dove tieni il diario tra gli scritti. Alcune persone preferiscono tenerlo in un luogo privato, mentre altri non ne sentono il bisogno. La cosa più importante è che le tue parole sono accessibili solo a coloro che desideri leggerle.

Passaggi per l'inserimento nel journal

Seguire questi sei passaggi per iniziare l'inserimento nel journal:

  1. Trova un momento tranquillo e un luogo dove ci saranno poche distrazioni. Non preoccuparti, tuttavia, se c'è del rumore o se hai solo un breve periodo di tempo. Alcune persone trovano molto utile scrivere in una stazione degli autobus, su un autobus o anche durante una pausa di cinque minuti durante il giorno.
  2. Dedica qualche minuto a pensare a come il tuo PTSD o evento traumatico ha avuto un impatto su di te e sulla tua vita.
  3. Inizia a scrivere dei tuoi pensieri e sentimenti più profondi riguardo al tuo PTSD o all'evento traumatico che hai vissuto. Se possibile, scrivi per almeno 20 minuti. (Nota, questo è l'ideale, ma, di nuovo, qualsiasi quantità di tempo è spesso utile, specialmente se trovi difficile isolare questa quantità di tempo ogni giorno.)
  4. Una volta che hai finito di scrivere, leggi cosa hai scritto e presta attenzione a come ti senti. Nota eventuali cambiamenti nei tuoi pensieri o sentimenti a seguito della scrittura.
  5. Sebbene siano stati riscontrati benefici a lungo termine della scrittura, scrivere sul tuo PTSD o evento traumatico inizialmente porterà naturalmente alcuni pensieri e sentimenti angoscianti, quindi assicurati di avere un piano su come gestire questo disagio.
  1. Ripeti i passaggi da 1 a 5, scrivendo sullo stesso argomento per almeno altri due giorni. È stato scoperto che scrivere sullo stesso argomento in giorni consecutivi può aiutare a organizzare e migliorare la chiarezza dei tuoi pensieri e sentimenti su un evento stressante. Potresti essere sorpreso dalla chiarezza che il journaling può portare.

Suggerimenti per il journaling

Ecco alcuni altri consigli da tenere a mente mentre scrivi:

  1. Non preoccuparti di ortografia o grammatica. Concentrati semplicemente su come abbattere tutti i tuoi pensieri e sentimenti.
  2. Cerca di essere il più descrittivo possibile nella tua scrittura. Ad esempio, quando descrivi i tuoi sentimenti, scrivi sui pensieri collegati a quei sentimenti e su come quelle emozioni provavano nel tuo corpo (ad esempio, "Il mio cuore batteva forte" o "I miei muscoli erano molto tesi"). Ciò contribuirà ad aumentare la consapevolezza e la chiarezza delle emozioni e dei pensieri.
  3. Potresti trovare utile mantenere ciò che scrivi in ​​modo da poterlo guardare per vedere come i tuoi pensieri e sentimenti sono cambiati nel corso dell'utilizzo di questa strategia di coping. Tuttavia, se sei preoccupato che altri trovino i tuoi scritti, dovresti trovare un modo sicuro per buttarli via.
  4. All'inizio può essere importante riservare un po 'di tempo ogni giorno per scrivere. Tuttavia, puoi anche usare la scrittura espressiva ogni volta che succede qualcosa di stressante. Può essere una buona strategia di coping da aggiungere al tuo repertorio di coping sano.

Prompt di journaling

Ecco alcuni suggerimenti per iniziare o continuare quando ti senti bloccato:

  • Scrivi la tua esperienza traumatica. Sii il più dettagliato possibile con quello che è successo e come ti ha fatto sentire, sia emotivamente che fisicamente.
  • Scrivi ciò che hai imparato dall'esperienza, sia essa positiva o negativa.
  • In che modo l'esperienza ti influenza ora ">

    Alla ricerca del positivo

    Sapere che le persone con PTSD non soffrono solo di stress ma di crescita post-traumatica possono portare un piccolo raggio di luce in una situazione difficile. Alcune persone hanno scoperto che prendersi il tempo di scrivere su questi cambiamenti positivi, in sostanza, scrivere sulla gratitudine, è utile mentre guariscono.

    Se stai cercando prove di una crescita post-traumatica nella tua vita, pensa a tutto ciò che potresti chiamare un "rivestimento d'argento" della tua esperienza. Alcune persone parlano dei "doni del PTSD" o dei "benefici del PTSD" quando parlano di questi cambiamenti. Certamente, potresti aver bisogno di fare un po 'di sforzo nel farlo, specialmente se hai sviluppato di recente PTSD e l'evento traumatico che ha stimolato il tuo disagio è abbastanza recente.

    Col tempo, oltre a superare le difficoltà della tua vita legate alla diagnosi, potresti iniziare ad avere dei momenti in cui ti sorprendi a scrivere "ciò che il PTSD mi ha insegnato". Esprimere i tuoi pensieri per iscritto in questo modo può non solo aiutarti a superare la terribile trauma, ma può renderti più consapevole della tua guarigione lungo la strada.

    9 modi per alleviare l'ansia associata al PTSD
Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento