Principale » dipendenza » Come sapere se sei un drogato di adrenalina

Come sapere se sei un drogato di adrenalina

dipendenza : Come sapere se sei un drogato di adrenalina
Sei mai stato chiamato un "drogato di adrenalina" ">

Che cos'è un "drogato di adrenalina?"

I meccanismi fisiologici alla base del temperamento portano le persone a cercare ciò che sente loro come la giusta quantità di stimolazione in una determinata situazione. Questa esperienza della "giusta quantità" di stimolazione o sensazione è profondamente interconnessa con meccanismi psicologici di motivazione e varia tra le persone con tratti di personalità diversi.

Uno studio del 2016 sui saltatori di paracadute ha scoperto che la personalità è il principale fattore predittivo della probabilità che un individuo intraprenda comportamenti rischiosi. La ricerca della sensazione di alta ansia può caratterizzare il cosiddetto "drogato di adrenalina".

La scienza dietro il bisogno di stimolazione

La capacità di controllo cognitivo è compromessa o migliorata a seconda che un determinato compito richieda la soppressione o l'attenzione a vari segnali motivazionali, secondo uno studio del 2010.

La neurobiologia alla base di questi processi è complicata e molte aree cerebrali sono implicate. Si ritiene che l'attivazione della risposta allo stress determini comportamenti compulsivi attraverso meccanismi di rinforzo negativi.

Il rilascio di noradrenalina nell'amigdala, un'area del cervello attivata durante la risposta allo stress, può rappresentare una componente chiave della transizione verso la dipendenza, secondo uno studio del 2009. Uno studio sugli animali del 2018 ha scoperto che la stimolazione dell'amigdala porta a una diminuzione dei comportamenti di evitamento.

Il termine "drogato di adrenalina" può farti pensare che il solo sistema noradrenergico sia implicato nel comportamento di ricerca della sensazione. Una recensione del 2017 esplora come i neurotrasmettitori dopamina e serotonina abbiano anche un enorme impatto sulla capacità di regolare l'impulsività e l'assunzione di rischi e come i sistemi che coinvolgono questi neurotrasmettitori sono disregolati nelle persone con disturbi da uso di sostanze.

Uno studio sui cosiddetti drogati di adrenalina come gli scalatori ha scoperto che gli alpinisti regolari hanno sperimentato stati di brama frequenti e intensi e effetti negativi quando hanno smesso di arrampicarsi, in modo simile agli individui con disturbi da uso di sostanze.

Ricerca di sensazioni quotidiane

Non devi essere un rapinatore di banche, un paracadutista o un altro ovvio tipo di cercatore di pericolo per essere agganciato alla fretta che deriva da un piccolo stress. In effetti, potresti essere in qualche modo agganciato alla stimolazione nella tua vita quotidiana e non realizzarlo. Un bisogno inconscio di stimolazione può influenzare il modo in cui gestisci il tuo programma, le persone con cui trascorri il tempo e persino il modo in cui ti avvicini a una scadenza.

Uno studio del 2010 suggerisce che gli individui nevrotici possono creare drammi e crisi nelle loro vite per innescare la risposta allo stress del corpo e ottenere la corsa che arriva con l'eccitazione e attenuare il loro umore negativo. Le persone estroverse possono correre rischi per rafforzare le esperienze positive.

La dipendenza da stimolazione non è attualmente classificata come un disturbo nel DSM, tuttavia, il comportamento di assunzione del rischio di impulsività è rilevante per una serie di condizioni di salute mentale che possono giustificare un trattamento aggiuntivo, come ADHD, PTSD e disturbo da uso di sostanze. Anche le dipendenze comportamentali vengono recentemente riconosciute come disturbi psichiatrici validi, con il gioco d'azzardo patologico che guadagna un posto nel DSM-5, come esplorato da un articolo del 2015.

Trattare comportamenti compulsivi di assunzione di rischi

Mentre condurre una vita emozionante in sé e per sé non è un problema, creare inconsapevolmente crisi per se stessi o essere inghiottito inutilmente in situazioni stressanti può essere un problema. Se tendi a creare più drammi nella tua vita di quanto sia necessario, il beneficio di prenderne coscienza è duplice:

  1. Puoi iniziare a mantenere le cose eccitanti ma togliendo il "bordo di crisi", riducendo le attività inutilmente stressanti e distinguendo la sottile differenza tra una vera crisi e una situazione un po 'esagerata.
  2. Puoi praticare tecniche di rilassamento per invertire la risposta allo stress del tuo corpo quando ti senti sopraffatto in modo da non sperimentare tutti gli effetti negativi dello stress cronico.

Scopri di più sullo stress e sulla gestione dello stress con queste risorse di gestione dello stress in corso e fai il test per scoprire se sei un drogato di adrenalina.

Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento