Principale » dipendenza » Come funziona l'apprendimento latente secondo la psicologia

Come funziona l'apprendimento latente secondo la psicologia

dipendenza : Come funziona l'apprendimento latente secondo la psicologia
In psicologia, l'apprendimento latente si riferisce alla conoscenza che diventa chiara solo quando una persona ha un incentivo per mostrarla. Ad esempio, un bambino potrebbe imparare a completare un problema di matematica in classe, ma questo apprendimento non è immediatamente evidente. Solo quando al bambino viene offerta una qualche forma di rinforzo per completare il problema, questo apprendimento si rivela.

Come funziona l'apprendimento latente e perché è importante

L'apprendimento latente è importante perché nella maggior parte dei casi le informazioni apprese non sono sempre riconoscibili fino al momento in cui è necessario visualizzarle.

Mentre potresti aver imparato a cucinare un arrosto guardando i tuoi genitori mentre preparano la cena, questo apprendimento potrebbe non essere evidente finché non ti ritrovi a dover cucinare un pasto da solo.

Quando pensiamo al processo di apprendimento, spesso ci concentriamo solo sull'apprendimento che è immediatamente ovvio. Insegniamo a un topo a correre attraverso un labirinto offrendo ricompense per risposte corrette. Formiamo uno studente ad alzare la mano in classe offrendo elogi per i comportamenti appropriati.

Ma non tutto l'apprendimento è immediatamente evidente. A volte l'apprendimento diventa evidente solo quando dobbiamo utilizzarlo. Secondo gli psicologi, questo apprendimento "nascosto" che si manifesta solo quando viene offerto il rinforzo è noto come apprendimento latente.

Come è stato scoperto l'apprendimento latente ">

Il termine apprendimento latente fu coniato dallo psicologo Edward Tolman durante la sua ricerca con i ratti, sebbene le prime osservazioni su questo fenomeno siano state fatte in precedenza dal ricercatore Hugh Blodgett. In esperimenti che hanno coinvolto gruppi di ratti che gestiscono un labirinto, i ratti che inizialmente non hanno ricevuto alcuna ricompensa hanno ancora imparato il corso durante le prove senza ricompensa. Una volta introdotte le ricompense, i ratti sono stati in grado di attingere alla loro "mappa cognitiva" del corso.

Queste osservazioni hanno dimostrato che l'apprendimento potrebbe avvenire anche quando un organismo non lo mostra immediatamente.

Esempi di apprendimento latente

Considera, ad esempio, la tua conoscenza di vari percorsi nella tua città. Ogni giorno percorri una varietà di percorsi e impari le posizioni di diverse attività commerciali nella tua città.

Tuttavia, questo apprendimento è latente perché non lo si utilizza per la maggior parte del tempo. È solo quando devi trovare una posizione specifica come la caffetteria più vicina o la fermata dell'autobus che ti viene richiesto di attingere e dimostrare ciò che hai imparato.

Osservazioni sull'apprendimento latente

Nel suo libro History of Psychology, l'autore David Hothersall ha spiegato che mentre inizialmente c'erano alcune controversie sul fenomeno, numerosi ricercatori hanno anche riferito che i topi di laboratorio hanno imparato in assenza di ricompense.

Questa nozione sfidava gran parte di ciò che credevano i comportamentisti, che era che l'apprendimento poteva avvenire solo con il rinforzo. Di conseguenza, alcuni dei comportamentisti più trincerati hanno suggerito che ci doveva essere stata una sorta di rinforzo presente durante le prove senza ricompensa, anche se quel rinforzo non era immediatamente evidente.

La ricerca ha dimostrato che il fenomeno dell'apprendimento latente è, come ha spiegato Hothersall, "affidabile e robusto". I ratti collocati in un labirinto possono imparare il percorso che devono seguire per ottenere una ricompensa alimentare, ma la ricerca ha anche dimostrato che anche i topi imparano l'intero labirinto.

In che modo gli investigatori dimostrano che questo apprendimento latente ha avuto luogo? Quando gli sperimentatori bloccano il percorso appreso, i topi useranno quindi il percorso più breve successivo per raggiungere il cibo. Per fare ciò, anche gli animali hanno imparato il resto del labirinto, anche se tale apprendimento è avvenuto senza rinforzo.

Questi risultati suggeriscono che l'apprendimento avviene mentre procediamo, spesso per caso, ma non solo a causa di incentivi e premi.

Quindi, come avviene questo apprendimento latente? Alcuni esperti suggeriscono che semplicemente soddisfare la nostra curiosità serve spesso a premiare l'apprendimento. L'apprendimento latente si correla con molte abilità mentali di livello superiore, come la risoluzione dei problemi e la pianificazione per il futuro.

Se gli studenti imparano qualcosa ora, potrebbero essere ricompensati in futuro con buoni voti, un alto GPA e l'accettazione al college di loro scelta. I vantaggi di questo apprendimento potrebbero non essere evidenti o immediati, ma questo apprendimento può avvenire in previsione di una ricompensa più avanti lungo la strada.

Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento