Principale » BPD » Come aiutare i bambini con ADHD ad avere successo in situazioni di gruppo

Come aiutare i bambini con ADHD ad avere successo in situazioni di gruppo

BPD : Come aiutare i bambini con ADHD ad avere successo in situazioni di gruppo
Se sei un insegnante di scuola, un allenatore o un leader di gruppo, troverai inevitabilmente situazioni in cui hai un bambino ADHD da supervisionare e insegnare. Le situazioni di gruppo possono presentare molte sfide per i bambini con ADHD. Se i comportamenti non vengono affrontati correttamente, l'esperienza di gruppo può rapidamente deteriorarsi e diventare negativa per questo bambino e gli altri bambini all'interno del gruppo.

I bambini con ADHD vogliono avere successo, fare amicizia e fare bene in situazioni di gruppo, anche se spesso hanno difficoltà a farlo. Il tuo approccio come insegnante o allenatore può fare una grande differenza nell'esperienza di un bambino.

Cathi Cohen, regista di In Step Mental Health e autrice di numerosi libri sulla formazione delle abilità sociali, nel suo libro Outnumbered ha delineato alcuni semplici consigli per gli operatori sanitari ; Non superato! Una guida dalla A alla Z per lavorare con bambini e ragazzi in gruppo .

Se un bambino con ADHD fa parte del tuo gruppo, puoi procedere come segue:

Accetta che l'ADHD è un vero disturbo

Prima di poter aiutare un bambino con ADHD, devi prima credere che l'ADHD sia un vero disturbo cerebrale che provoca comportamenti e conseguenze non intenzionali. Devi capire che l'ADHD non riflette né il carattere di un bambino né la sua intelligenza o educazione. Gli adulti che credono che l'ADHD sia una diagnosi inventata possono pensare che il comportamento del bambino sia intenzionale e causato da una mancanza di disciplina o da una cattiva genitorialità. Questi adulti gestiranno le loro interazioni con un bambino ADHD in modo molto diverso rispetto a quelli che riconoscono l'impatto del disturbo. Ci vuole un leader adulto maturo, paziente e calmo per gestire un bambino ADHD in un ambiente di gruppo.

Concentrarsi sulla canalizzazione positiva

La chiave per lavorare con successo con il bambino ADHD è concentrarsi sui punti di forza e offrire opportunità di apprendimento. I bambini ADHD sono energizzanti. Sono spesso bambini appassionati, entusiasti e attivi. Prenditi il ​​tempo per catturare il bambino ADHD che fa cose buone e complimentarmi con lei. Mentre il modello di punizione standard della disciplina può essere appropriato per alcuni bambini, generalmente si ritorce contro il bambino con ADHD. Incanalare il suo comportamento in modo positivo riduce le probabilità che si verifichino comportamenti scorretti.

Modifica le tue aspettative

Il bambino con ADHD è circa due o tre anni indietro rispetto ai suoi coetanei nella maturità emotiva. Questo può essere fonte di confusione per gli adulti, soprattutto se il bambino con ADHD è fisicamente grande per la sua età cronologica, ma si comporta molti anni più giovane, socialmente ed emotivamente. Modifica le tue aspettative di conseguenza.

Fornisci indicazioni in un solo passaggio

Molti bambini con ADHD hanno problemi a seguire le indicazioni in più passaggi. Potrebbe andare bene per te dire alla maggior parte dei bambini di rifare il letto, spazzare il pavimento attorno alla cuccetta e appendere gli asciugamani bagnati dopo il nuoto. Tuttavia, se dai lo stesso set di istruzioni a un bambino con ADHD, potrebbe ricordarsi di rifare il letto, ma molto probabilmente si distrarrà e dimenticherà il resto di ciò che avrebbe dovuto fare.

Chiedi informazioni sul metodo di disciplina dei genitori

I genitori di bambini con ADHD generalmente sanno cosa funziona e cosa non funziona quando disciplinano il loro bambino. Verificare con il genitore come guida.

Aiuta il bambino ADHD "Cambia marcia" lentamente

I bambini con ADHD rispondono molto bene alla prevedibilità e alla struttura, quindi apprezzano la conoscenza della routine in anticipo rispetto alla situazione. Dai al bambino ADHD il tempo di prepararsi a cambiare marcia quando le attività cambiano.

Reagisci con calma

Poiché l'ADHD è un disordine di autocontrollo, i bambini con ADHD possono fare e dire cose che non significano. La loro impulsività si traduce nella loro incapacità di trattenere le loro lingue e frenare le loro azioni. Ci vuole un adulto forte per astenersi dal prendere l'esca e reagire con punizioni e rimproveri.

Strategie di correzione

  • Incoraggiare piuttosto che criticare.
  • Dì loro cosa vuoi che facciano (non solo cosa non fare).
  • Astenersi dalle accuse.
  • Cattura il bambino esibendo un comportamento positivo.
  • Modella il comportamento con lode.
  • Avvicinati al bambino ADHD quando vuoi la sua attenzione.
  • Chiedi al bambino ADHD di fare piccole commissioni / faccende per reindirizzare l'energia negativa.
Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento