Principale » dipendenza » Come affrontare le persone difficili ed evitare i conflitti

Come affrontare le persone difficili ed evitare i conflitti

dipendenza : Come affrontare le persone difficili ed evitare i conflitti
La ricerca mostra che le relazioni di supporto fanno bene alla nostra salute mentale e fisica. Tuttavia, trattare con persone cronicamente "difficili" e mantenere relazioni negative in corso può effettivamente essere dannoso per la nostra salute. Il pedaggio dello stress può influenzarci emotivamente e fisicamente. Per questo motivo, è una buona idea diminuire o eliminare le relazioni che sono piene di conflitti ogni volta che è possibile. Ma cosa fai se la persona in questione è un membro della famiglia, un collega o qualcuno che altrimenti non potresti eliminare facilmente dalla tua vita ">

Di seguito sono riportati i suggerimenti per affrontare le persone difficili che sono nella tua vita, nel bene e nel male.

Mantieni conversazioni neutrali

Evita di discutere questioni divisive e personali, come la religione e la politica, o altre questioni che tendono a causare conflitti. Se l'altra persona cerca di coinvolgerti in una discussione che probabilmente diventerà un argomento, cambia argomento o lascia la stanza. Se non sei sicuro che il tuo stile di conversazione sia troppo assertivo o non abbastanza assertivo, questo quiz può aiutarti.

Accetta la realtà di chi sono

Nel trattare con persone difficili, non cercare di cambiare l'altra persona; entrerai in una lotta di potere, causerai difesa, inviti critiche o peggiorerai le cose. Ti rende anche una persona più difficile da affrontare.

Scopri cosa c'è sotto il tuo controllo

Cambia la tua risposta all'altra persona; questo è tutto ciò che hai il potere di cambiare. Ad esempio, non senti di dover accettare comportamenti offensivi.

Usa una comunicazione assertiva per tracciare dei confini quando l'altra persona sceglie di trattarti in modo inaccettabile.

Crea modelli più sani

Ricorda che la maggior parte delle difficoltà relazionali sono dovute a una dinamica tra due persone piuttosto che una persona unilateralmente "cattiva". È probabile che tu stia ripetendo ripetutamente gli stessi schemi di interazione; cambiare la tua risposta potrebbe farti uscire da questa routine, e rispondere in modo sano può migliorare le tue possibilità di una formazione più sana. Ecco un elenco di cose da evitare nel gestire i conflitti. Ne fai qualcuno? Inoltre, ecco alcune buone capacità comunicative da ricordare.

Scopri il meglio delle persone

Cerca di cercare gli aspetti positivi degli altri, specialmente quando hai a che fare con la famiglia, e concentrati su di essi. (Sviluppare il tuo ottimismo e le tue abilità di modifica del nome può aiutare qui!) L'altra persona si sentirà più apprezzata e probabilmente ti divertirai di più insieme.

Ricorda con chi hai a che fare

Vedere il meglio in qualcuno è importante; tuttavia, non fingere che i tratti negativi dell'altra persona non esistano. Non dire i tuoi segreti a un gossip, non fare affidamento su un fiocco o cercare affetto da qualcuno che non è in grado di darlo. Questo fa parte dell'accettarli per quello che sono.

Conflitto e stress in una relazione

Ottieni assistenza dove puoi trovarlo

Ottieni le tue esigenze soddisfatte da altri che sono in grado di soddisfare le tue esigenze. Dì i tuoi segreti a un amico fidato che è un buon ascoltatore o, ad esempio, elabora i tuoi sentimenti attraverso il journaling. Affidati a persone che si sono dimostrate affidabili e solidali o trova un buon terapista se ne hai bisogno. Questo aiuterà te e l'altra persona togliendo pressione alla relazione e rimuovendo una fonte di conflitto.

Lascia andare o ottieni spazio se ne hai bisogno

Scopri quando è il momento di prendere le distanze e farlo. Se l'altra persona non può essere vicino a te senza inimicarti, ridurre al minimo il contatto può essere la chiave. Se sono continuamente offensivi, è meglio tagliare i legami e far loro sapere perché. Spiega cosa deve accadere se ci sarà mai una relazione e lasciala andare. (Se la parte colpevole è un capo o un collega, è possibile considerare di cambiare lavoro.)

Suggerimenti:

  1. Cerca di non dare la colpa a te stesso o all'altra persona per le interazioni negative. Potrebbe trattarsi solo del caso in cui le tue due personalità si adattino male.
  2. Ricorda che non devi essere vicino a tutti; solo essere educati fa molto per creare armonia.
  3. Lavora per mantenere il senso dell'umorismo: le difficoltà ti rotoleranno dalla schiena molto più facilmente. Spettacoli come "The Office", "Modern Family" e libri come Naked di David Sedaris possono aiutarti a vedere l'umorismo nel trattare con persone difficili, specialmente se sono persone che ami.
  4. Assicurati di coltivare altre relazioni più positive nella tua vita per compensare la negatività che queste relazioni sfidanti possono portare.
Come affrontare l'aggressività delle relazioni
Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento