Principale » dipendenza » Come sono collegati mal di testa e stress?

Come sono collegati mal di testa e stress?

dipendenza : Come sono collegati mal di testa e stress?
Se gli eventi stressanti sembrano darti mal di testa, non sei solo. Molte persone soffrono di mal di testa che sembrano essere scatenati o esacerbati dallo stress. Ma c'è un vero link ">

Il mal di testa è causato dallo stress?

Molte persone potrebbero chiedersi se il mal di testa sia il risultato diretto dello stress. La risposta è sì, no e forse. Lo stress può causare molti mal di testa e possono esacerbare gli altri. Tuttavia, conoscere il tipo di mal di testa che stai affrontando può aiutarti a sapere se lo stress è un fattore scatenante, un collaboratore o semplicemente un sottoprodotto del tipo di mal di testa che stai vivendo, quindi conosci i modi migliori per concentrarti su sollievo dal dolore e prevenzione.

Mentre alcuni mal di testa sono accusati interamente di stress, ci possono essere anche altri fattori in gioco; allo stesso modo, alcuni mal di testa possono essere incolpati di una predisposizione al mal di testa quando lo stress può essere un fattore scatenante primario. In ogni caso, aiuta a capire di più sulla natura del mal di testa che stai vivendo e sulla loro relazione con lo stress.

Esistono tre diversi tipi di mal di testa, due dei quali non sono causati principalmente dallo stress e uno che può essere:

  • Emicrania: i mal di testa associati all'emicrania possono essere gravi e persino debilitanti e possono durare da quattro a 72 ore. Questi mal di testa sono di solito su un lato della testa (unilaterale) e peggiorano con attività quotidiane come camminare. Possono esserci nausea o sensibilità alla luce e al suono coinvolti, e talvolta un'aura. Non si pensa che siano causati direttamente dallo stress, una specie di. Mentre la National Headache Foundation (NHF) afferma che lo stress non è un fattore scatenante dell'emicrania, l'esperto di cefalea Teri Robert chiarisce dicendo: "Lo stress da solo non provoca emicrania ma ci rende più suscettibili ai nostri fattori scatenanti". Quindi, in un certo senso, lo stress aumenta le emicranie ma non è menzionato come causa diretta.
  • Mal di testa secondario: questo è l'ombrello sotto il quale cadono tutti i mal di testa causati da condizioni più gravi come tumori cerebrali e ictus. Inoltre, non sono direttamente causati dallo stress. (Anche se nello stesso modo in cui lo stress ci rende più suscettibili alle malattie e quelle malattie possono causare mal di testa, lo stress è indirettamente correlato al mal di testa secondario.)
  • Mal di testa da tensione: questi mal di testa, chiamati anche "mal di testa da stress", sono periodicamente avvertiti da oltre un terzo degli adulti. Coinvolgono entrambi i lati della testa e generalmente si sentono come una tensione nella fronte o nella parte posteriore del collo. Non sono generalmente debilitanti; le persone con mal di testa da tensione possono normalmente svolgere le loro normali attività. Chi li vive di solito non li ha più di una o due volte al mese, a vari livelli. E, come suggerisce il nome, si pensa che siano causati direttamente dallo stress.

Gestione e prevenzione del mal di testa

Poiché la maggior parte dei mal di testa sperimentati dagli adulti sono mal di testa da tensione e questi mal di testa sono causati (almeno in parte) dallo stress, una grande parte di questi mal di testa può essere evitata o almeno minimizzata con efficaci tecniche di gestione dello stress. Inoltre, poiché lo stress può rendere i malati di emicrania più sensibili ai loro fattori scatenanti, le tecniche di riduzione dello stress possono aiutare a evitare anche molti di questi forti mal di testa. E, infine, poiché le tecniche di gestione dello stress possono rafforzare il sistema immunitario (o impedire che venga indebolito dallo stress), coloro che praticano tecniche di gestione dello stress regolari possono evitare almeno alcuni potenziali mal di testa secondari evitando le condizioni di salute che li causano.

Quando vedere un medico

Oltre all'uso delle tecniche di gestione dello stress, molte persone trovano che anche gli antidolorifici da banco siano molto utili. Tuttavia, in particolare con l'emicrania, i farmaci più pesanti possono rivelarsi più utili. E poiché alcuni mal di testa possono essere associati a condizioni di salute più gravi, è importante consultare un medico se si hanno forti mal di testa o se si sospetta che qualcosa possa essere significativamente sbagliato. In entrambi i casi, la gestione dello stress può essere utile, ma se sei preoccupato per il tuo mal di testa e interferiscono con le tue attività quotidiane o sembra che tu abbia bisogno di più aiuto della sola gestione dello stress, è sempre una buona idea far funzionare le cose dal tuo medico per essere certo che non ci sono problemi seri in gioco o per trovare l'aiuto di cui hai bisogno per sentirti più a tuo agio nella tua vita quotidiana.

Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento