Principale » dipendenza » Come scusarsi più sinceramente

Come scusarsi più sinceramente

dipendenza : Come scusarsi più sinceramente
Le relazioni possono essere meravigliose riserve contro lo stress, ma i conflitti di relazione possono causare un notevole dolore emotivo e stress. Sapere come scusarsi - e quando - può riparare il danno in una relazione, ma se non si sa come scusarsi sinceramente, si può effettivamente peggiorare le cose. Le scuse efficaci sono semplici se sai cosa dire.

Ecco alcuni semplici passaggi per aiutarti a imparare a scusarti sinceramente ed efficacemente.

Comprendi i motivi per scusarti

Quando hai commesso un errore o ferito un'altra persona, ci sono molte buone ragioni per cui devi scusarti. Chiedendo scusa, sei in grado di:

  • Apri una linea di comunicazione con l'altra persona
  • Esprimi il tuo rammarico e rimorso
  • Riconosci che hai sbagliato
  • Discutere ciò che è consentito e non consentito nella relazione
  • Impara dai tuoi errori e trova nuovi modi di affrontare situazioni difficili

Anche le scuse sincere possono dare sollievo, in particolare se si è colpevoli delle proprie azioni. Le scuse da sole non cancellano il dolore o lo rendono ok; stabilisce che sai che le tue azioni o parole erano sbagliate e che in futuro ti impegnerai di più per evitare che accada di nuovo.

Non scusarti quando sbagli può essere dannoso per le tue relazioni personali e professionali. Può anche portare a ruminazioni, rabbia, risentimento e ostilità che possono solo crescere nel tempo.

La ricerca suggerisce che alcuni dei principali motivi per cui le persone non si scusano sono che non sono veramente preoccupati per l'altra persona, scusarsi minaccia la propria immagine di sé, o credono che le scuse non facciano comunque del bene.

Perché le scuse sono importanti

Sapere quando scusarsi

Sapere quando scusarsi è importante quanto sapere come scusarsi. In generale, se sospetti che qualcosa che hai fatto - di proposito o per caso - abbia causato a qualcun altro sentimenti duri, è una buona idea scusarsi e liberare l'aria.

Se ciò che hai fatto ti avrebbe disturbato se ti fosse stato fatto, le scuse sono chiaramente in ordine. Se non sei sicuro, le scuse ti offrono la possibilità di "possedere" gli errori che hai commesso, ma ristabilisci ciò che ritieni andasse bene. Se ritieni che l'altra persona sia irragionevole, una discussione potrebbe essere in ordine. Dopo puoi decidere dove ti scusi.

Mentre le scuse sincere possono fare molto per rammendare una relazione, le persone sono spesso riluttanti o incapaci di fare questo passo. Ammettere di avere sbagliato può essere difficile e umiliante.

I ricercatori hanno scoperto che le persone che credono che la personalità sia mutevole hanno maggiori probabilità di scusarsi per azioni dannose. Poiché ritengono che il cambiamento sia possibile, ritengono che accettare la colpa dei propri errori sia un'opportunità per l'apprendimento e la crescita.

Assumersi la responsabilità

Assumersi la responsabilità significa riconoscere gli errori che hai commesso che fanno del male all'altra persona, ed è uno degli ingredienti più importanti e trascurati della maggior parte delle scuse, in particolare quelli dei media.

Dire qualcosa di vago come "Mi dispiace se sei stato offeso da qualcosa che ho detto" implica che i sentimenti feriti sono stati una reazione casuale da parte dell'altra persona. Dicendo: “Quando ho detto [la cosa dolorosa], non stavo pensando. Mi rendo conto di aver ferito i tuoi sentimenti e mi dispiace ”, riconosce che sai cosa hai detto che ha ferito l'altra persona e te ne prendi la responsabilità.

Non fare ipotesi e non cercare di spostare la colpa. Metti in chiaro che rimpiangi le tue azioni e che sei sinceramente dispiaciuto.

Esprimere rammarico

Quando si cerca di capire come scusarsi efficacemente, è anche importante capire il valore di esprimere rimpianto. Assumersi la responsabilità è importante, ma è utile anche per l'altra persona sapere che ti senti male a fargli del male e che non avresti voluto. Questo è tutto. Si sentono già male e vorrebbero sapere che ti senti male per loro che si sentono male.

Cosa dire

  • "Vorrei essere stato più premuroso."
  • "Vorrei aver pensato anche ai tuoi sentimenti."
  • "Vorrei poterlo riprendere."

Queste sono tutte espressioni di rimpianto che aumentano la sincerità delle tue scuse e fanno sapere all'altro che tieni.

Fare ammenda

Se c'è qualcosa che puoi fare per modificare la situazione, fallo. È importante sapere come scusarsi con sincerità, e parte della sincerità delle scuse è la volontà di metterci in azione. Se hai rotto qualcosa di qualcuno, vedi se riesci a sostituirlo. Se hai detto qualcosa di doloroso, dì alcune cose carine che possono aiutare a generare sentimenti più positivi. Se hai rotto la fiducia, vedi cosa puoi fare per ricostruirla. Qualunque cosa tu possa fare per migliorare le cose, fallo.

Se non sei sicuro di cosa potrebbe aiutare, chiedi all'altra persona cosa puoi fare per aiutarlo a sentirsi meglio.

Confermare i confini

Una delle parti più importanti di una scusa - una delle migliori ragioni per scusarsi - è riaffermare i confini. I confini salutari sono importanti in ogni relazione. Quando entri in conflitto con qualcuno, di solito c'è un confine che viene attraversato. Se una regola sociale viene violata o la fiducia viene rotta, le scuse aiutano ad affermare quale tipo di comportamento futuro è preferito.

Discutere su quale tipo di regole seguirete entrambe in futuro ricostruirà fiducia, confini e sentimenti positivi e fornirà un naturale seguito al conflitto e un futuro più felice nella relazione.

Assumi la tua parte, non la loro

Ricorda che quando ti scusi, ti stai assumendo la responsabilità della tua parte del conflitto. Ciò non significa che stai ammettendo che l'intero conflitto è stata colpa tua. Le persone hanno spesso paura di scusarsi prima perché pensano che chi si scusa prima sia "più sbagliato" o "perdente" del conflitto.

Scusarti anche quando solo una piccola parte del conflitto era tua responsabilità va bene e spesso è salutare. Ti consente di stabilire ciò di cui ti penti delle tue azioni, ma conferma anche i tuoi confini.

È importante essere onesti nelle tue scuse, sia verso l'altra persona che verso te stesso. Non accettare tutta la colpa se non è tutta colpa tua.

Scusati per i giusti motivi

Quando ti scusi per quello che hai fatto, puoi andare più facilmente avanti e lasciarti alle spalle il conflitto, indipendentemente dalle azioni dell'altra persona. Quando ci scusiamo, siamo in grado di mantenere più facilmente l'integrità e perdonare noi stessi. L'altra persona può essere mossa anche per scusarsi delle proprie azioni. Anche se scusarsi è spesso bello, è importante ricordare che ciò non accade sempre. Cercare di evocare scuse dall'altra persona è una tattica manipolativa che a volte fallisce.

Chiedere scusa per la propria tranquillità e l'altra persona può essere ispirata a fare lo stesso. Non scusarti solo perché ti aspetti scuse in cambio.

Lascia andare i risultati, fino a un certo punto

Anche se scusarsi può essere un modo per mantenere l'integrità e passare da azioni di cui non siamo orgogliosi, la maggior parte di noi vuole anche riparare la relazione ed essere perdonata. A volte questo non succede. Se le scuse erano sincere e includevano gli ingredienti necessari, le tue possibilità di perdono sono maggiori, ma a volte l'altra persona non è pronta o in grado di perdonare e andare avanti. Oppure potrebbero perdonarti, ma comunque essere custoditi. Oppure potrebbero non rendersi conto del proprio ruolo nel conflitto.

Renditi conto che non puoi controllare la loro risposta e, se hai fatto tutto il possibile, lascialo andare per ora.

Una parola da Verywell

Le scuse non sono sempre facili, ma può essere una parte importante per riparare o mantenere relazioni importanti. Con empatia, cuore aperto e una dose di coraggio, puoi fare i passi necessari per fare scuse sincere e oneste.

Come perdonare gli altri
Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento