Principale » BPD » Tuo figlio ha l'ADHD o è solo ad alta energia?

Tuo figlio ha l'ADHD o è solo ad alta energia?

BPD : Tuo figlio ha l'ADHD o è solo ad alta energia?
Mentre molti bambini con ADHD sono, infatti, molto energici, l'alta energia da sola non è sufficiente per giustificare una diagnosi. In effetti, i bambini con alcune forme di ADHD non sono affatto ad alta energia. L'ADD, ad esempio, può manifestarsi a bassa energia combinata con disattenzione e altri sintomi.

Quindi, quando un bambino con molta energia può essere diagnosticato con ADHD ">

La compromissione del funzionamento o dell'apprendimento è la chiave per differenziare l'ADHD dall'attività normale. Se un bambino ha un'alta energia ma è in grado di comportarsi e di esibirsi bene a scuola, probabilmente non ha l'ADHD.

Come dire: sintomi e segni di ADHD

L'iperattività e gli altri sintomi primari, l'impulsività e la disattenzione, sono in realtà solo la punta dell'iceberg per i bambini che hanno l'ADHD. Possono esserci ulteriori menomazioni che potrebbero non essere così ovvie. Per esempio:

  • I bambini con ADHD hanno spesso difficoltà a elaborare le informazioni. Con l'esempio iperattivo, è possibile che l'individuo abbia difficoltà a rallentare abbastanza per elaborare le informazioni in modo accurato. Ciò può creare problemi in un ambiente scolastico in cui ci si aspetta che gli studenti abbiano un senso e una risposta rapidi e accurati alle istruzioni.
  • I bambini con ADHD diventano frustrati e sopraffatti molto facilmente e hanno difficoltà a regolare le proprie emozioni. Questi sintomi possono interferire con le relazioni sociali, portando a un senso di isolamento e una minore autostima.
  • I bambini con ADHD di solito hanno problemi con le funzioni esecutive come l'organizzazione, la pianificazione, la definizione delle priorità, l'attenzione e il ricordo dei dettagli. Questi problemi possono diventare problematici in una serie di impostazioni. Anche negli sport dopo la scuola, i membri della squadra dovrebbero essere preparati, ricordare ciò che è stato loro insegnato e presentarsi in tempo.
  • I bambini con ADHD tendono anche ad essere meno maturi a livello di sviluppo rispetto ai coetanei della stessa età. Pertanto, un bambino di 11 anni con ADHD può pensare e comportarsi più come un bambino che come un adolescente in crescita. Ciò significa che anche da adolescenti, i bambini con ADHD potrebbero non avere il giudizio di cui hanno bisogno per fare scelte intelligenti su amicizie, assunzione di rischi e attività potenzialmente dannose.
    Sintomi dell'ADHD nei bambini

    Se il bambino è energico e trova difficoltà a stare fermo, potrebbe mostrare alcuni dei segni dell'ADHD. Ma se sono anche in grado di controllare i propri impulsi ed emozioni, prestare attenzione e rispondere in modo appropriato a scuola ea casa, probabilmente sono solo un individuo energico e non influenzati dall'ADHD.

    Mentre i sintomi chiave che definiscono l'ADHD possono includere l'iperattività, insieme all'impulsività e alla disattenzione, non tutti i bambini (o gli adulti) con ADHD avranno questi sintomi allo stesso modo o nella stessa misura. Vedrai certamente cambiamenti nel modo in cui i sintomi si manifestano o si presentano mentre un individuo si muove attraverso le diverse fasi della vita.

    Una parola da Verywell

    Per un bambino con ADHD, è molto più coinvolto che essere semplicemente attivo e pieno di energia. Ogni volta che hai dubbi sullo sviluppo di tuo figlio, è sempre una buona idea consultare il pediatra.

    Come aiutare i bambini con ADHD fermarsi, ascoltare e rispondere
    Raccomandato
    Lascia Il Tuo Commento