Principale » dipendenza » I vantaggi del journaling per la gestione dello stress

I vantaggi del journaling per la gestione dello stress

dipendenza : I vantaggi del journaling per la gestione dello stress
Il journaling generalmente prevede la pratica di tenere un diario o un diario che esplora pensieri e sentimenti che circondano gli eventi della tua vita. Esistono diversi modi per farlo. Il journaling, come strumento di gestione dello stress e di auto-esplorazione, funziona meglio se fatto in modo coerente, ma anche occasionali, sporadici journaling possono alleviare lo stress quando la pratica è focalizzata sulla gratitudine o sull'elaborazione emotiva.

Uno dei modi più efficaci per ridurre lo stress con il journaling è scrivere in dettaglio su sentimenti e pensieri relativi a eventi stressanti, come si discuterà di argomenti in terapia e soluzioni di brainstorming, ma ci sono diversi modi per praticare il journaling. Il metodo che scegli può dipendere dalle tue necessità al momento e dalla tua personalità; fai quello che ti sembra giusto.

I vantaggi del journaling

Il journaling consente alle persone di chiarire i propri pensieri e sentimenti, acquisendo in tal modo preziosa conoscenza di sé. È anche un buon strumento di risoluzione dei problemi; spesso, si può risolvere un problema e trovare soluzioni più facilmente sulla carta.

Il journaling sugli eventi traumatici aiuta a elaborarli esplorando e rilasciando completamente le emozioni coinvolte e coinvolgendo entrambi gli emisferi del cervello nel processo, consentendo all'esperienza di integrarsi completamente nella propria mente. Il journaling può anche aiutarti a concentrarti su aree della tua vita su cui ti piacerebbe concentrarti più spesso, come nel caso del journaling di gratitudine o persino del journaling di coincidenza.

Per quanto riguarda i benefici per la salute del journaling, sono stati scientificamente provati. La ricerca mostra quanto segue:

  • Il journaling riduce i sintomi di asma, artrite e altre condizioni di salute.
  • Migliora il funzionamento cognitivo.
  • Rafforza il sistema immunitario, prevenendo una serie di malattie.
  • Contrasta molti degli effetti negativi dello stress.

Quali sono gli svantaggi del journaling ">

Chi ha difficoltà di apprendimento può avere difficoltà a gestire l'atto stesso di scrivere. I perfezionisti possono essere così preoccupati della leggibilità del loro lavoro, della loro calligrafia o di altri fattori periferici che non possono concentrarsi sui pensieri e sulle emozioni a cui stanno cercando di accedere.

Altri possono avere le mani stanche o essere riluttanti a rivivere esperienze negative. E, il journaling solo sui tuoi sentimenti negativi senza incorporare pensieri o piani può effettivamente causare più stress. (Un modo semplice per contrastare questo è quello di essere sicuro di terminare le sessioni di journaling con alcune parole su potenziali soluzioni ai tuoi problemi, cose che apprezzi nella tua vita o cose che ti danno speranza nella vita.)

Come si confronta il journaling con altre pratiche di gestione dello stress?

A differenza di più tecniche di gestione dello stress fisico, come lo yoga o l'esercizio fisico, l'inserimento nel journal è un'opzione praticabile per i disabili. E, sebbene alcuni preferiscano usare un computer, il journaling richiede solo carta e penna, quindi è meno costoso delle tecniche che richiedono l'aiuto di una classe, un libro, un insegnante o un terapista, come il biofeedback o lo yoga.

Il journaling non libera la tensione dal tuo corpo come il rilassamento muscolare progressivo, l'immaginazione guidata e altre tecniche fisiche e meditative, tuttavia. Ma è un'ottima pratica per la riduzione dello stress generale, per l'autoconoscenza e la guarigione emotiva.

Strategie di journaling da provare

Il journaling è uno strumento altamente efficace per alleviare lo stress e può assumere diverse forme, quindi ci sono diverse opzioni che possono funzionare per te. Se hai già l'abitudine di journaling preferita, continua così! Ma potresti voler provare qualcosa di nuovo in aggiunta ad esso. E se sei nuovo nel journaling, qui ci sono diverse pratiche da provare. Scopri cosa funziona meglio per te.

  • Diario di gratitudine: alcune persone tengono un diario di gratitudine quotidiano in cui elencano tre o più aspetti di ogni giorno per i quali sono grati. Questa è una strategia molto efficace per alleviare lo stress perché ti aiuta a concentrarti sulle risorse che hai già nella tua vita e creare un umore più positivo al momento, entrambi i quali hanno dimostrato di costruire una resilienza a lungo termine. Un vantaggio bonus è che ti viene lasciato un registro delle molte cose belle che sono successe durante i tuoi giorni, quindi se ti senti giù in futuro, puoi rallegrarti con alcune pagine di promemoria per le cose che hai apprezzare nella vita.
  • Rilascio emotivo: puoi anche scrivere delle tue risposte emotive agli eventi accaduti durante il giorno come un modo per affrontare lo stress. Questo può aiutarti a elaborare ciò che senti e forse anche a esplorare opzioni di rimodellamento più positive. Quando scrivi di esperienze positive, questo ti dà la possibilità di massimizzare e assaporare i sentimenti positivi che potresti avere per le cose buone che sono successe nella tua giornata. Questo è anche un ottimo modo per espandere gli aspetti positivi e gestire le cose negative che accadono nella tua vita, aumentando il rapporto di positività, che è un aspetto importante della gestione dello stress.
  • Bullet Journal o Personal Planning Journal : alcune persone tengono semplicemente le riviste per tenere traccia di ciò che devono fare ogni giorno, gli obiettivi che hanno, i ricordi che creano e altre cose che non vogliono dimenticare. Poiché scrivere le cose può aiutare a mantenere la mente ordinata e aiutarti a ricordare ciò che è importante per te, anche questo può alleviare lo stress. Essere più organizzati ed equilibrati è un ottimo modo per sentirsi meno stressati.

E ricorda, se ti ritrovi a non tenere un programma regolare con l'inserimento nel journal, è un'abitudine che puoi riprendere in qualsiasi momento. Non è necessario scrivere su un diario ogni giorno perché funzioni per te: alcune volte alla settimana è ancora molto utile e persino l'inserimento nel journal in base alle necessità porta benefici. Se hai avuto un'abitudine di journaling e ti sei fermato perché la vita si è messa in mezzo, ricorda: ogni giorno è un buon giorno per tornare all'abitudine!

Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento